6 Personaggi Famosi Con Il Vizio Del Gioco D’Azzardo

Nel 2016 gli italiani hanno sprecato ben 95 miliardi di euro in giochi d’azzardo, rispetto al 2015 c’è stato un incremento di 7 miliardi di euro. Quella del gioco d’azzardo si tratta di una grave piaga sociale. E’ stata considerata l’eroina del nuovo millennio. Ormai sono molte le persone che soffrono di dipendenza da gioco, persone incapaci di resistere alla tentazione “persistente e ricorrente” di giocare somme di denaro elevate.

E’ per questo motivo che in questi ultimi giorni la Consulta nazionale antiusura “Giovanni Paolo II” chiede al Governo per l’ennesima volta di “rompere gli indugi e di assumere una posizione netta e inequivocabile di contrasto al fenomeno dell’azzardo”.

A finire nel vortice della ludopatia, ovvero a soffrire di quella che ormai è considerata una vera e propria malattia che si manifesta con l’incapacità di resistere all’impulso di giocare d’azzardo o fare scommesse sono caduti anche alcuni Vip.

maionchi

Tra le ultime a raccontare la propria esperienza vi è  Mara Maionchi, in un’intervista ha confessato di aver contrastato quello che era diventato un pericoloso vizio con le maniere forti. Ha raccontato di non poter entrare più nei casinò più famosi. È stata lei stessa a scrivere una lettera autografata a tutti i casinò per farsi bloccare all’ingresso. Ha detto:“Ho chiesto che mi si tenga fuori da tutti i casinò nel caso mi dovessi presentare. È una procedura poco nota, ma c’è. Ora sono nel loro schedario”.

Non è l’unica vip ad aver ceduto al vizio del gioco.

4
Emilio Fede è stato uno dei più famosi giocatori d’azzardo, un assiduo frequentatore di casinò. La sua carriera professionale fu minata a causa della ludopatia, addirittura sembra che si licenziò dalla Rai negli anni 80′ proprio per questo motivo.

1
Marco Baldini ha iniziato a giocare a 13 anni, ha raccontato la sua malattia in un libro (Il giocatore) e un film (Il mattino ha l’oro in bocca), l’ex spalla di Fiorello è stato spesso ospite nei salotti tv per raccontare la sua esperienza, che gli ha praticamente rovinato la vita, tanto da fargli perdere il lavoro e aver causato la fine del suo matrimonio.

3
Storia simile per Pupo, Enzo Ghinazzi, in un intervista ha dichiarato che una volta ha anche pensato al suicidio, aveva perso tutto quello che aveva ed era succube degli strozzini. Ad aiutarlo sono stati anche alcuni colleghi come Bonolis e Costanzo.

6
Anche Katia Ricciarelli secondo quanto ha raccontato, l’ex marito, Pippo Baudo, in una vecchia intervista su Oggi “Eravamo in tre: io, Katia e il demone del gioco. Anche il 19 novembre, in piena separazione, lei era a Montecarlo a giocare grosse somme”. A quanto pare è stato proprio il vizio del gioco a far naufragare il loro matrimonio.

5
Altro personaggio famoso convinto di poter guadagnare in modo facile con le scommesse è l’ex calciatore Beppe Signori. Su di lui si raccontano molte storie legate al gioco d’azzardo. Restò coinvolto anche nello scandalo del calcio scommesse.

[Fonte: Lettera43]

 

Potrebbero interessarti:

loading...