Il figlio di 1 anno viene rapito – 21 anni dopo, la polizia chiama la madre e le comunica quello che aveva sempre sperato

La cosa peggiore che può capitare ad una giovane madre è non vedere più il proprio figlio. Questo è ciò che è successo a Maria, nel 1995. Il marito Valentin Hernandez, aveva rapito il figlio Steve. Aveva prelevato da casa tutto ciò che era di Steve, lasciando a Maria solo una foto. Il piccolo aveva solo 18 mesi e Maria per tutta la sua vita ha sperato di ritrovarlo. Quello che ha vissuto la donna è un vero incubo, non aveva nulla di suo figlio, se non quella piccola foto ricordo, che portava sempre con se.

La polizia nonostante le ricerche non aveva trovato indizi per ritrovare il piccolo Steve e ormai le speranze si Maria si erano affievolite. Dopo anni di ricerca, però, un giorno Maria venne convocata dalla polizia di San Bernardino. Avevano trovato un indizio che li portava nel piccolo villaggio di Puebla, in Messico.

Dopo 21 anni è stato proprio lì che Maria trovò il figlio. L’esame del Dna aveva confermato l’identità del ragazzo. Del padre nessuna notizia. Steve non sapeva nulla circa la sua storia, non aveva mai avuto notizie di sua mamma, non pensava fosse viva e che lo stesse cercando. Ecco perché restò scioccato.

 

Un incontro incredibilmente commovente il loro. Si sono ritrovati dopo tutti questi anni e hanno avuto la possibilità di riavvicinarsi e di raccontarsi il tempo perduto. Steve continua i suoi studi di Giurisprudenza negli Stati Uniti, dove vive la sua famiglia ritrovata, la mamma e i suoi fratelli.

[Fonte: guarda.link]

Potrebbero interessarti:

loading...